Articoli

Servizi Traslochi come affrontare un trasloco con i bambini

Servizi Traslochi

Servizi Traslochi: come affrontare un trasloco con i bambini, 4 consigli per vivere questo momento serenamente.

Cambiare casa con dei figli può essere uno stress soprattutto per i bambini, loro sono abitudinari e più vulnerabili, pertanto vanno abituati gradualmente.

Ecco dei consigli utili per traslocare insieme ai più piccoli senza lasciarli troppo di stucco, tutto è possibile se fatto con attenzione.

Servizi Traslochi: come affrontare un trasloco con i bambini

Il trasloco per i bambini può essere qualcosa di molto toccante, pertanto va gestito ed organizzato in maniera cauta e comprensiva.

Oggi vi presentiamo 4 consigli da tenere in mente per gestire un trasloco con i vostri pargoli.

Parlare del trasloco assieme a loro

Non deve essere qualcosa di inaspettato o non voluto, parlate con loro sin dal principio, ponetegli il cambio d’abitazione come qualcosa di bello.

Trasmettetegli emozioni piacevoli, entusiasmo e serenità nel cambiare casa, rendeteli partecipi e curiosi della novità.

Servizi Traslochi – Coinvolgeteli

Coinvolgeteli nelle varie fasi del trasloco, questo li farà sentire più partecipi e più consapevoli.

Chiedetegli pareri e consigli, si sentiranno trattati da adulti, cosa che amano i bambini.

Non teneteli all’oscurità su nulla così loro si sentiranno più fiduciosi nei vostri confronti e nella nuova casa.

Occupatevi sin da subito della cameretta

Lasciate i bambini divertirsi, scegliere i mobili adottare colori e gusti che gli piacciono.

Rendili partecipi nel sistemare l’arredamento, cerca di trasmettergli l’idea che la loro stanza è la cosa più importante dell’abitazione.

Continuate a frequentare la vecchia zona

Non tagliate completamente i contatti con la vecchia zona, i bambini devono adattarsi pian piano al nuovo quartiere senza separarsi all’improvviso dalla loro routine.

Cercate di mantenere tutte le abitudini che avete sempre avuto, non deve cambiargli la vita, solo la casa.

Devi traslocare? Chiedi un preventivo gratuito a FED Servizi, ti indicheremo il trasloco adatto a te!

Servizi Traslochi Roma Quale stagione è consigliata per traslocare

Servizi Traslochi

Servizi Traslochi Roma: Quale stagione è consigliata per traslocare? Ogni periodo ha i suoi pro e contro, vediamoli insieme.

In base alle vostre necessità, ci sono momenti in cui è più consigliabile effettuare un cambio di utenza, scopriamo le caratteristiche dei traslochi nelle varie stagioni dell’anno.

Servizi Traslochi Roma: Quale stagione è consigliata per traslocare

Spesso il trasloco non è sempre programmato, ci si trova all’ultimo a gestire il cambio di casa, ma se si ha a possibilità di pianificare il periodo, quale sceglieresti?

La risposta è difficile, poiché non c’è un periodo migliore ma ogni stagione ha delle caratteristiche che possono essere più o meno indicate ai singoli casi.

In alcuni periodi abbiamo costi più bassi, in altri il clima è più favorevole, in altri ancora magari il tempo a disposizione è maggiore.

Facciamo un analisi per mostrarvi degli svantaggi o vantaggi che celano le varie stagioni dell’anno, e poi a voi la scelta!

Il trasloco in estate

In estate si effettuano molti traslochi sapete perché? Per il tempo a disposizione!

Infatti in estate, in genere molte persone sono in ferie, o il lavoro è meno assiduo, per questo le persone hanno più tempo per gestire i propri affari.

Ed ecco qui che si muovono per organizzare il trasloco, con i bambini senza impegni scolastici non si necessita di cambiare istituto in mezzo all’anno scolastico.

Inoltre le città sono più vuote e quindi, la ditta di traslochi avrà più probabilità di trovare il parcheggio e le strade libere.

Però tra i suoi contro va citato il caldo, che in determinati orari e regioni particolarmente calde, può essere un gran problema per la forza lavoro e il livello di stanchezza.

Però d’altra parte le giornate durano più a lungo, più luce= più tempo!

Le mezze stagioni e il trasloco

In primavera e autunno, il vantaggio principale nell’effettuare un trasloco è il clima.

Di fatto esso, essendo moderato, permette di svolgere tutte le fasi del trasloco, senza affaticarsi troppo e patire le temperature troppo alte o il gelo dell’inverno.

Tra i contro però, ci sono tutti gli impegni scolastici per chi ha figli, inoltre l’ultima fase dell’anno scolastico è quella che necessita di più impegno.

Il trasloco invernale

Durante l’inverno non si registrano molti traslochi e questo, può essere un vantaggio perché i costi sono nettamente inferiori.

Però tra i suoi svantaggi abbiamo un clima molto rigido e spesso imprevedibile.

Servizi Traslochi Roma: quale periodo scegliere per traslocare?

Ricapitolando il tutto, il periodo del trasloco va scelto in base alle proprie necessità.

La cosa più importante è avere un clima favorevole?

Trasloca nelle mezze stagioni, il clima è favorevole e non patirai le temperature estreme.

Vuoi traslocare ed hai figli che vanno a scuola?

In questo caso il periodo migliore è l’estate.

Vuoi risparmiare?

Trasloca d’inverno dove il prezzo dei servizi è nettamente inferiore.

Dopo aver valutato questi Pro e Contro

Pianifica il tuo trasloco!